HOME FORUM SALAGIOCHI MEDIA GALLERY
FACEBOOK SITEMAP
Vai indietro   ♥ BR3 Games ♥ > Main > FRASI PENSIERI RIFLESSIONI
Non ricordi la Password?? Unisciti a noi!

FRASI PENSIERI RIFLESSIONI Le più belle,le più o meno note,le personali.

RispondiScrivi nuova discussione
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 05-03-16, 10:16   #741
CORVOROSSO
 
L'avatar di CORVOROSSO
 
Data registrazione: Aug 2012
Messaggi: 759(0%)
View CORVOROSSO's Profile   View CORVOROSSO's Photo Album   Add CORVOROSSO's to Your Contacts   View Social Groups
CORVOROSSO

Vetrina Premi


Umore
In Love

CORVOROSSO non è in linea
  • Submit Thread to Facebook
Predefinito Riferimento: Nativi americani

IL MIO VOLTO E’ LA TERRA

Molte stagioni fa le mie braccia erano forti, la mia schiena eretta, le mie gambe erano veloci e i miei occhi buoni come quello di un falco.
Le persone guardavano il mio volto e tutto ciò che vedevano era il volto di un indiano senza nome. Poche persone mi chiamavano fratello. Era il mio volto che impediva loro di volermi conoscere meglio, perché era il volto di un indiano.
Tuttavia, già allora, il mio volto era ben conosciuto.
Era conosciuto allo scoiattolo, che sentiva il ramoscello spezzarsi sotto al mio piede mentre camminavo nei boschi.
Era conosciuto al porcospino, che sedeva sulla cima dell’albero e mi osservava passare sotto.
Era conosciuto al cervo, che raccontava alle altre creature della mia venuta.
Era conosciuto alla foca, che rubava il cibo dalla mia bisaccia e dal castoro, che mi osservava mettere le trappole.
Era conosciuto dall’orso, la cui tana era nella stessa foresta della mia casa.
Era conosciuto dall’airone, che mi insegnò la pazienza nella mia ricerca di cibo.
Era conosciuto dall’usignolo, il cui canto riempiva il mio cuore di gioia.
Era conosciuto dal vento, che mi portava messaggi da altre creature e dalla piante.
Era conosciuto dalla pioggia, che nutre la fonte dove calmavo la mia sete giorno dopo giorno.
Era conosciuto dai laghi, le cui acque si mischiavano con il cielo che parla a tutti di libertà.
Anche gli alberi conoscevano il mio volto.
Mi era stato detto da mio padre che un giorno, quando la pelle del mio volto assumerà le pieghe della corteccia di pino, il mio spirito lascerà il corpo e cercherà una nuova dimora in un albero. Ma come il lupo che presto sparirà di qui, il mio volto è il volto di un genere che sta svanendo.
Vedete, ciò che nella natura è nel mio volto e ciò che è nel mio volto è nella natura.
Il mio volto è la terra!
Se non comprendete l’uno non comprenderete l’altro! Se danneggiare l’uno ferite l’altro! Se portate vergogna a uno farete piangere l’altro! Se guardate l’uno e non potete chiamarne il nome non conoscerete mai l’altro!
Ma come potete non riconoscere il mio volto? Come potete non conoscere la terra? Non è tutt’attorno a voi? Non è parte di tutto ciò che fare e per cui vivete? Non è all’interno del vostro cuore, dove inizia la brama di fratellanza?
Non stiamo forse vivendo in tempi di illuminazione in cui dovrebbe avere più un volto senza nome, nemmeno un indiano?
Ora che i miei capelli hanno il colore della luce lunare e la mia voce ha il suono dei venti gentili che soffiano sulle foglie secche, il mio volto è conosciuto ovunque a causa della magia dei film. Le persone mi indicano e dicono con ammirazione: “Capo Dan George”. Ma quanti dei miei fratelli hanno ancora volti senza nome perché sono Indiani, come fu anche per me prima che mi conosceste come Capo Dan George?

Capo Dan George -Tsleil-Waututh Nation,Coast Salish-
  Rispondi citando
  #1.5

Bot

Posting ADS
 
 
Data registrazione: Da Sempre
Messaggi: Tanti

bot is online  
Vecchio 13-03-16, 12:17   #742
CORVOROSSO
 
L'avatar di CORVOROSSO
 
Data registrazione: Aug 2012
Messaggi: 759(0%)
View CORVOROSSO's Profile   View CORVOROSSO's Photo Album   Add CORVOROSSO's to Your Contacts   View Social Groups
CORVOROSSO

Vetrina Premi


Umore
In Love

CORVOROSSO non è in linea
  • Submit Thread to Facebook
Predefinito Riferimento: Nativi americani

.LA LEGGENDA DEL SOLE
Un tempo il sole appariva solo per un attimo: spuntava ad oriente e subito dopo spariva, senza fare un giro completo.
Un fratello e una sorella che vivevano da soli nella foresta, procurandosi il cibo con la caccia e la pesca, temevano che, riscaldando la terra per un tempo troppo breve, le forme di vita sulla terra, raffreddandosi, andassero incontro alla morte. Essi erano degli abilissimi cacciatori. Decisero di costringere il Sole a compier l'intero suo giro.
Al mattino la sorella si recò nella foresta e legò tra le cime degli alberi più alti lacci molto lunghi e resistenti. Quando ritornò nel bosco a controllare la sua trappola vide sulla cima di un abete la figura tonda del Sole che, preso al laccio, stava per soffocare, senza riuscire a liberarsi. Avvertì subito il fratello e, insieme, accorsero per impadronirsi del Sole intrappolato. Ma il Sole, temendo per la sua vita, li supplicò promettendo che, se lo avessero lasciato libero, ogni giorno avrebbe prolungato la sua corsa, diffondendo luce e vita sulla Terra. I due lo lasciarono andare e da allora il Sole compie nel cielo il suo intero giro e risplende a lungo nel cielo.
  Rispondi citando
Vecchio 01-04-16, 09:11   #743
CORVOROSSO
 
L'avatar di CORVOROSSO
 
Data registrazione: Aug 2012
Messaggi: 759(0%)
View CORVOROSSO's Profile   View CORVOROSSO's Photo Album   Add CORVOROSSO's to Your Contacts   View Social Groups
CORVOROSSO

Vetrina Premi


Umore
In Love

CORVOROSSO non è in linea
  • Submit Thread to Facebook
Predefinito Riferimento: Nativi americani

"L'uomo talvolta crede di essere stato creato per dominare, per dirigere.
Ma si sbaglia.
Egli è solamente parte del tutto.
La sua funzione non è quella di sfruttare, bensì è quella di sorvegliare, di essere un amministratore.
L'uomo non ha nè potere nè privilegi.
Ha solamente responsabilità".
(Orens Lyons, onondaga)
(AquilaRossa)
  Rispondi citando
Vecchio 15-11-16, 01:43   #744
CORVOROSSO
 
L'avatar di CORVOROSSO
 
Data registrazione: Aug 2012
Messaggi: 759(0%)
View CORVOROSSO's Profile   View CORVOROSSO's Photo Album   Add CORVOROSSO's to Your Contacts   View Social Groups
CORVOROSSO

Vetrina Premi


Umore
In Love

CORVOROSSO non è in linea
  • Submit Thread to Facebook
Predefinito Riferimento: Nativi americani

Con la massima concentrazione e in silenzio, colui che ricerca la visione può stabilire un contatto con il Grande Spirito e i Suoi Poteri.
E' importante non lasciarsi distrarre dai propri pensieri, ma restare sempre attenti e pronti ad accogliere eventuali messaggi che il Grande Spirito può inviare. Il più delle volte questi appaiono sotto forma di animale, talvolta anche piccolissimo, come una formica. Altre volte si presentano sotto forma di un'aquila...

ALCE NER0
  Rispondi citando
Vecchio 15-11-16, 01:46   #745
CORVOROSSO
 
L'avatar di CORVOROSSO
 
Data registrazione: Aug 2012
Messaggi: 759(0%)
View CORVOROSSO's Profile   View CORVOROSSO's Photo Album   Add CORVOROSSO's to Your Contacts   View Social Groups
CORVOROSSO

Vetrina Premi


Umore
In Love

CORVOROSSO non è in linea
  • Submit Thread to Facebook
Predefinito Riferimento: Nativi americani

Preghiera di purificazione

Che le tue mani siano pulite, e creino cose belle.
Che i tuoi piedi siano puliti, che possano portarti dove hai più bisogno di essere;
Che il tuo cuore sia purificato, che ti permetta di sentire i suoi messaggi in modo chiaro;
Che la tua gola sia purificata, che tu possa parlare giustamente quando sono necessarie le parole;
Possano i tuoi occhi essere puliti, che tu possa vedere i segni e le meraviglie del mondo;
Che questa persona e lo spazio intorno siano purificati dal fumo di queste piante profumate,
E che quello stesso fumo porti le nostre preghiere, a spirale, verso il cielo.

Preghiera di un rituale di purificazione dei Nativi Americani
  Rispondi citando
Vecchio 15-11-16, 01:57   #746
CORVOROSSO
 
L'avatar di CORVOROSSO
 
Data registrazione: Aug 2012
Messaggi: 759(0%)
View CORVOROSSO's Profile   View CORVOROSSO's Photo Album   Add CORVOROSSO's to Your Contacts   View Social Groups
CORVOROSSO

Vetrina Premi


Umore
In Love

CORVOROSSO non è in linea
  • Submit Thread to Facebook
Predefinito Riferimento: Nativi americani

Preghiera di purificazione

Che le tue mani siano pulite, e creino cose belle.
Che i tuoi piedi siano puliti, che possano portarti dove hai più bisogno di essere;
Che il tuo cuore sia purificato, che ti permetta di sentire i suoi messaggi in modo chiaro;
Che la tua gola sia purificata, che tu possa parlare giustamente quando sono necessarie le parole;
Possano i tuoi occhi essere puliti, che tu possa vedere i segni e le meraviglie del mondo;
Che questa persona e lo spazio intorno siano purificati dal fumo di queste piante profumate,
E che quello stesso fumo porti le nostre preghiere, a spirale, verso il cielo.

Preghiera di un rituale di purificazione dei Nativi Americani
  Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno vedendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi inviare risposte
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivo/e
Faccine sono Attivo/e
Il codice [IMG] è Attivo/e
Il codice HTML è disattivato

Salto Forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 01:57.

Powered by vBulletin® Version 2022
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione in Italiano: P2psin.it & Cionfs.it

Skin By vB Skins
Friends of Webmaster Resources Copyright ©2009 ♥ BR3 Games ♥ All rights reservedNavbar with Avatar by Motorradforum
Cultural Forum | Study at Malaysian University